Burger di Lenticchie

Prima di postare questa ricetta non nego che ho dovuto rifarla per ben due volte! Il problema per me riguardava la cottura, la prima volta infatti ho seguito la ricetta originale (tratta dal libro di Marco Bianchi (9 mesi di ricette per una gravidanza sana e gustosa) che prevedeva la padella. Non mi sono sinceramente trovata bene con questa cottura perché a mio avviso ci vuole troppo tempo e si rischia di bruciare i burger e basta. Ho ritentato così una seconda volta affidandomi al forno e mi sono trovata decisamente meglio: i burger sono risultati perfettamente cotti senza croste bruciacchiate. Non dico che non si possano cuocere in padella, probabilmente c’è qualche passaggio della cottura che mi è ignoto, ma non mi pongo il problema ulteriormente visto che con il forno vengono bene.

Quindi….a voi la ricetta!

INGREDIENTI (x 2 persone)


1 scatola di lenticchie lessate – 1 carota – 1 cipolla – 2 cucchiai di farina di mais (io ho usato quella per la polenta istantanea) – 1/2 cucchiaino di curry – prezzemolo – 3 cucchiaio di olio e.v.o. –  sale q.b. 

PREPARAZIONE


  1. Scolare le  lenticchie dal suo liquido di conservazione
  2. Inserire nel boccale la carota pulita e la cipolla. Azionare 7 sec./vel.7 per tritare il tutto. Raccogliere i pezzetti di carota e cipolla sul fondo del boccale.
  3. Aggiungere le lenticchie, l’olio, il curry, la farina di mais ed il prezzemolo. Frullate per 15 sec./vel.8. Verificare la consistenza della crema che sia omogenea ma non  troppo morbida (in caso aggiungere un cucchiaio di farina di mais. Al contrario se risultasse troppo dura, aggiungere mezzo misurino di acqua).
  4. Accendere il forno e preriscaldare a 180°
  5. Rivestire una teglia da forno con carta forno
  6. Utilizzare un coppapasta rotondo. Oliare le pareti e appoggiarlo sulla teglia da forno rivestita con carta. Inserire metà del composto di lenticchie e livellarlo leggermente con l’aiuto di un cucchiaio. Estrarre delicatamente il coppapasta e ripetere l’operazione con l’altra metà del composto
  7. Infornare i burger per circa 25 minuti
  8. Servire con pane, insalatina, pomodori e un pizzico di maionese se gradita!

Buon appetito!


 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...