Polpettine di triglia e branzino in brodo vegetale

Ecco a voi una ricetta di quelle da gran cena! In realtà si tratta di una preparazione molto semplice ma di effetto e peraltro anche poco costosa, io l’ho proposta già diverse volte ed è sempre un gran successo! La ricetta è tratta da un Sale & Pepe (dicembre 2014).

Per il brodo non ho usato il Bimby in quanto le quantità di cui necessitavo (io l’ho preparato per 8-10 persone) erano troppo per la capienza del boccale. Di seguito trovate le quantità puntuali indicate nella ricetta, per 6 persone dovreste riuscire a far stare tutto nel boccale.

INGREDIENTI (per 6 persone)


Per realizzare il brodo vegetale:  4 cipolle – 2 carote – 2 costole di sedano – 3 spicchi di aglio – 3 pomodori piccoli maturi – 4 foglie di lattuga – 15 gr. di funghi secchi ammollati – 1,5 dl di vino bianco – 2 dl di acqua calda – olio e.v.o e sale q.b. – 2 cucchiai di olive taggiasche – 1 cucchiaio di capperi – 1 peperoncino piccolo rosso fresco – 3 fette di limone

Per realizzare le polpette: 2 filetti di branzino – 6 filetti di triglia – 1 carota piccola – 1 zucchina piccola – 3 cucchiai di pangrattato – 1 uovo – 1 limone non trattato – sale 

PREPARAZIONE


Per il brodo: 

  1. Pulire tutte le verdure ed ammollare i funghi secchi per quale minuto in acqua tiepida.
  2. Tagliare in pezzi cipolle carote e sedano (con Bimby bastano 5 sec./vel.6). Aggiungete un cucchiaio di olio ed i funghi strizzati e fate rosolare per 10 minuti (10 min./100°/vel.cucchiaio).
  3. Unire il vino bianco, l’aglio, il pomodoro tagliato in pezzi grossi e la lattuga lavata e tagliata a strisce, lasciar rosolare altri 3 minuti (3 min./100°/vel.cucchiaio).
  4. Aggiungere infine l’acqua calda, salare e impostare 2 ore di cottura a 80° (controllate ogni tanto che il brodo non si asciughi troppo, in quel caso potete semplicemente aggiungere ancora un po’ di acqua)
  5. Trascorso il tempo il brodo deve essere filtrato con un colino a maglie fitte, un chinoise o un fazzoletto

Per le polpettine e la composizione del piatto:

  1. Nel boccale del Bimby pulito inserire le verdure (zucchina e carota) e la scorza del limone e tritare 10 sec./vel.6
  2. Aggiungere i filetti di pesce e frullate 10 sec./vel.5
  3. Aggiungere l’uovo, il pangrattato, il sale e mescolare 15 sec./vel.1
  4. Trasferite il composto in una ciotola e riponetelo in frigo fino al momento di usarlo
  5. Una volta pronto il brodo, utilizzare il composto per formare delle polpettine piccole (bagnatevi le mani altrimenti risultano appiccicose)
  6. Cuocere le polpettine nel brodo bollente per 6 minuti circa, scolarle e tenerle in caldo
  7. Aggiungere al brodo le olive taggiasche, i capperi, il peperoncino tagliato a lamelle e far cuocere per 10 min/100°/vel. cucchiaio
  8. Disporre le polpettine nei piatti, versare sopra il brodo e decorare con prezzemolo e fettine di limone

Buon appetito!!

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...