Risotto & Calamaretti

Nei miei precedenti post ho detto che trovo difficoltà alle volte a postare con celerità le ricette che faccio, il tutto, (giusto per non ripetermi…:-D) è dovuto ad una scarsa mancanza di tempo. Il lavoro che faccio non ha nulla a che vedere con la cucina, è un lavoro prettamente intellettuale e per me cucinare è un esercizio per alleviare le tensioni e rilassarmi. Il fatto che il tempo da dedicare a questo mio grande hobby sia scarso, spesso mi causa a sua volta stress perché ho in mente mille cose ma non arrivo a farle tutte (da questi sentimenti nasce il recondito desiderio di avere un cuoco e di cui ho accennato nel mio precedente post..). Siccome la possibilità che io possa permettermi un cuoco personale che mi cucini ciò che voglio è realmente molto remota devo trovare soluzioni alternative…ed il Bimby in effetti è una di quelle perché mi consente di risparmiare molto sul tempo e sulla pulizia (per capire a quanto ammonta la mia voglia di pulire, se siete appassionati di serie TV, rimando alla scena di Cam in Modern Family).

Questa ricetta è una piccola variazione al cavallo di battaglia di mio padre che è il risotto alle seppie (che ha imparato a cucinare solo dopo la separazione da mia mamma..:-D), lui non ha il Bimby, lo prepara in maniera più tradizionale nella pentola. Il risultato con il Bimby è ovviamente lo stesso (anzi più buono!!!!!)

INGREDIENTI (x 2 persone)

160 gr. di riso carnaroli bio – 8 calamaretti – 350 gr. di acqua bollente o brodo – 1 misurino di vino bianco secco –  15 gr. di olio e.v.o. – 1 spicchio di aglio – peperoncino, prezzemolo, sale e pepe q.b. 

PREPARAZIONE

  1. Pulire i calamaretti, privandoli della testa, tenendo i ciuffi ed eliminando la cartilagine trasparente interna. Lavare il tutto sotto l’acqua corrente e tagliarli in tre parti (oltre i ciuffi) in modo da ottenere degli anelli di circa 2 cm.
  2. Nel boccale del Bimby inserire l’olio e l’aglio sbucciato e far rosolare per 2 min./100°/vel.cucchiaio
  3. Inserire  i calamari e far stufare leggermente, 2 min./100°/vel.1 antiorario
  4. Aggiungere il vino bianco e sfumare 3min./100°/vel.1 antiorario
  5. Inserire a questo punto la farfalla nel boccale del Bimby ed aggiungere il riso. tostare per 2 min./100°/vel.1 antiorario
  6. Salare ed aggiungere l’acqua bollente o il brodo ed impostare 14 min./100°/vel. cucchiaio antiorario. Per la cottura regolarsi anche con i tempi  riportati sulla confezione del vostro riso.

Buon appetito!

One thought

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...