Marmellata di pesche senza zucchero

Buongiorno amici ed amiche mie, come state? Siete già in ferie o siete ancora a lavoro ma con la testa siete già in vacanza? (come me..:-)). Stasera sono rientrata molto tardi come al solito e, probabilmente anche a causa del caldo, con zero voglia di mangiare, poi ho dovuto per forza di cose buttare giù qualcosa per evitare di trovarmi in piena notte a contemplare il frigo!

Parlando, invece, della nostra ricetta di oggi la prima cosa che mi viene da raccontarvi è che anzitutto ce l’ho in mente dall’anno scorso, quindi non è una trovata dell’ultimo minuto! Infatti, a fine stagione, realizzai la mia prima produzione di marmellate caserecce by Bimby che mi hanno fatto compagnia per tutto l’inverno. In quell’occasione avevo usato sia zucchero di canna che zucchero bianco, tuttavia, essendo io una fan dello stevia (anche se consiglio del mio dentista) ho voluto fare un tentativo e provare la ricetta con questo nuovo ingrediente.

Il risultato è stato ottimo, la consistenza non è molto densa, forse si vede anche dalla foto ma è possibile incrementarla aumentando la cottura finale a Varoma. Io ho impostato 5 minuti ma potete tranquillamente portarli a 10, attenzione a non esagerare altrimenti rischiate che il composto si bruci lasciando residuo sul fondo ma soprattutto un odore non particolarmente allettante su tutta la vostra produzione di marmellata.

Le dosi che trovate indicate sono per un vasetto medio o due piccoli. E’ una piccola produzione per uso immediato. Se volete incrementare le dosi basta mantenere le proporzioni tra stevia e pesche e, ovviamente, procedere con la sterlizzazione dei barattoli e tutta la procedura per il sottovuoto. Per quanto attiene all’equivalenza tra zucchero e stevia, la proporzione è 0,4, ovvero 40 gr. di stevia corrispondono a 100 gr. di zucchero.

Buona scorpacciata!

INGREDIENTI

450 gr. di pesche sbucciate e tagliate in pezzi – 40 gr. di stevia – il succo di mezzo limone

PREPARAZIONE

  1. Lavare, sbucciare e tagliare in pezzi le pesche
  2. Inserire le pesche tagliate nel boccale pulito del Bimby
  3. Aggiumgere lo stevia ed il succo di limone
  4. Azionare 45 min./100°/vel.2
  5. Azionare 5 min./Varoma
  6. Azionare 20 secondi velocità 5 se volete marmellata senza pezzi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...