Risi e bisi

Come avevo preannunciato nella ricetta dei Piselli I know you know  eccomi alle prese con un nuovo impiego per i nostri piselli, star della primavera! Ho scelto questa ricetta per la sua semplicità e per il suo legame con il territorio italiano, essendo tipica della Regione Veneto. Ho letto un po’ in rete e rispetto alla versione che ho utilizzato io (tratta dal Cucchiaio d’argento)  ci sono anche alcune varianti: con la pancetta o il lardo o con il pomodoro. Personalmente preferisco questa versione, diciamo light, che prevede solo le due fondamentali materie prime: il riso ed i piselli and nothing more!

Visto che ieri si è alternata, in una sola giornata: sole – pioggia – sole – pioggia con il risultato di mandare a monte qualsiasi previsione meterologica, a questo piatto dedico la famosissima canzone di Loretta Goggi, Maledetta Primavera, nella speranza che arrivi presto l’estate! 🙂

P.s.: vi piacciono le rose del mio giardino? spero di sì! 🙂


INGREDIENTI (2 persone): 200 gr. di riso – 300 gr. di piselli freschi – mezza cipolla bianca – 1 spicchio di aglio – 1 costa di sedano – 40 gr. di burro -500 gr di brodo vegetale –  3 cucchiai di olio e.v.o. – un cucchiaio di parmigiano grattugiato – sale e pepe q.b. 


PREPARAZIONE: 

  1. Nel boccale pulito del Bimby inserire la cipolla ed il sedano. Tritare 5 sec. vel. 5. Raccogliere con una spatola sul fondo
  2. Aggiungere olio e 20 gr. di burro e far soffriggere per 3 min. 100° vel. 1
  3. Aggiungere i piselli, far cuocere 3 min. 100° vel. cucchiaio antiorario
  4. Aggiungere il riso, far dorare 3 min. 100° vel. cucchiaio antiorario
  5. Aggiungere metà del brodo, salare e far andare per 5 min. 100° vel. cucchiaio antiorario
  6. Aggiungere il rimanente brodo e far andare per altri 7 min. 100° vel. cucchiaio antiorario
  7. Controllare la cottura del riso (il mio aveva cottura di 13 minuti), mantecare con il restante burro ed il parmigiano grattugiato
  8. Servire con una macinata di pepe

Buon appetito ed alla prossima!

2 thoughts

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...