Don’t worry, be happy: Cestini di sfoglia con salmone e crème fraiche

Ecco a voi un antipasto/stuzzichino buono buono! La novità di questa ricetta è…che non ho usato il Bimby! Sì, devo ammetterlo, in questa ricetta il nostro amato beniamino non c’entra, ma dopotutto (leggendo) capirete perché. A parte gli scherzi, potete usare il Bimby per la preparazione della pasta sfoglia, non escludo che presto proverò a farla anche io, ma oggi per motivi di tempo mi sono rivolta all’industria alimentare e l’ho comprata già pronta! 🙂

Per la preparazione ci vogliono pochissimi minuti oltre ad un breve passaggio in forno. Nell’attesa della cottura dei vostri cestini, visto che la ricetta si presta bene al tema degli aperitivi, potete fare un salto nel passato ed ascoltarvi Don’t worry, Be happy di Bobby McFerrin nella scena del film Cocktail con un giovanissimo Tom Cruise.

p.s.: per la realizzazione dei cestini ho usato come stampini quelli per i biscotti occhio di bue.

INGREDIENTI 


1 rotolo di pasta sfoglia pronta – 1 vasetto di crème fraiche – 1 confezione di salmone affumicato – uova di lompo

PREPARAZIONE


Srotolare il rotolo di pasta sfoglia su una spianatoia. Prendere gli stampini da biscotti occhio di bue e realizzare 4 dischetti e 4 bordi. Porre ciascun bordo sul primo disco per formare un secondo bordo rialzato e premere leggermente con le dita per far aderire i due strati di pasta. Bucherellare il fondo del primo disco con una forchetta per evitare che si gonfi troppo. Preriscaldare il forno a 180° ed infornare i cestini per circa per 12 min.(non far scurire troppo i bordi). Lasciar raffreddare i cestini. Se il fondo della pasta si fosse gonfiato, premere leggermente con le dita per schiacciarlo alla base e creare lo spazio sufficiente per il ripieno. In una ciotola con l’aiuto di un cucchiaio lavorare la crème fraiche per qualche minuto fino a far prendere la consistenza di una crema. Prendere un sac à poche e inserire la crème fraiche lavorata. Riporre la sac à poche in frigo per circa 10 minuti affinché la crema si rapprenda un po’. Nel frattempo tagliare il salmone a listarelle. Prendere i cestini, riempirli con un fondo di crème fraiche, su cui adagiare le fettine di salmone, completare con ciuffi di crème fraiche e mezzo cucchiaino di uova di lompo.

Buon appetito!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...