Torta emiliana di bietoline di Claudio Sadler rivisitata “alla toscana”

Buongiorno, con le festività pasquali si apre la meravigliosa stagione dello “stare all’aria aperta”, godersi il sole che inizia a scaldare le giornate che finalmente sono anche più lunghe. Nonostante i buoni propositi purtroppo dalle mie parti il tempo non è stato dei migliori e faceva anche abbastanza freddino, spero che a voi sia andata meglio e che abbiate potuto passare la pasquetta in qualche bel prato o spiaggia!

La ricetta Bimby di oggi è una torta salata, che potete preparare tranquillamente il giorno prima per portarla ad un pic-nic o ad un buffet. La ricetta è stata tratta dal libro di Claudio Sadler, “Il manuale dello chef” . La rivisitazione che ho apportato alla ricetta riguarda un ingrediente, il formaggio, tanto che l’ho rinominata (come avrete letto) come “rivisitata alla toscana”. L’ingrediente previsto dalla ricetta è il formaggio Casera, originario della Valtellina a pasta dura e semidura. Io l’ho sostituito con del pecorino toscano tagliato a cubetti (ma se preferite potete prendere anche pecorino più stagionato e grattugiarlo).

Devo qui ammettere una mia grave mancanza…non ho preparato la pasta brisé ma l’ho comprato già fatta! Purtroppo non ne ho avuto il tempo materiale, quindi sono ricorsa ad un aiutino comprando un rotolo di pasta già pronta…:-)


INGREDIENTI

1 kg. circa di bietoline – 4 fette di bacon – 2 uova – 100 gr. di parmigiano reggiano grattugiato – 100 gr. di pecorino toscano (o casera) – un rotolo di pasta brisé – uno scalogno – 20 gr. di acqua – 20 gr. di olio e.v.o. – sale e pepe q.b. – burro.


PREPARAZIONE

Pulite le bietoline tenendo solo le foglie e tagliandole a listarelle. Sbollentale per circa 4 minuti in acqua bollente, scolatele velocemente e fatele raffreddare in acqua fredda e ghiaccio (così restano belle verdi). Prendete lo scalogno, sbucciatelo e ponetelo nel boccale del Bimby, 5 sec. vel. 7. Raccogliete con la spatola lo scalogno, aggiungete acqua e olio e fate stufare per 3 min. vel. 1, 100°. Nel frattempo preriscaldate il forno a 180° e tagliate il bacon a dadini o striscioline, ponetelo in una padella ben calda e fatelo dorare finché non diventa croccante. Nel boccale inserite le bietoline ben strizzate, le uova, il formaggio parmigiano reggiano, il pecorino tagliato a dadini ed il bacon. Salate e pepate ed azionate il Bimby per 30 sec. vel. 3.

Prendete una teglia rotonda, stendete la pasta brisé, bucherellate il fondo con una forchetta e stendete il composto di bietoline. Una volta inserito tutto il ripieno della torta, aggiungete un po’ di burro a tocchetti sulla superficie. Mettete in forno per circa 30 min. a 180°.

Buon appetito!

 

4 thoughts

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...