Crostata rustica di farina di farro (con marmellata di pesche)

Buongiorno! Eccoci qua con una nuova ricetta Bimby: crostata rustica di farina di farro con marmellata di pesche. Ormai è un periodo che sono “in fissa” con le farine alternative alla classica farina bianca. Non è solo una questione di salute (è noto ormai come le farine meno raffinate siano migliori per la digestione etc…), ma anche una questione di pura e semplice curiosità, voglia di sperimentare cose nuove e vedere cosa succede! La marmellata che ho usato è uno dei pochi barattoli superstiti della mia produzione estiva che mi ha accompagnata per tutte le colazioni invernali (immaginate quanta ne avevo prodotta!). Potete ovviamente decidere di utilizzare un’altra farcitura con altri gusti ed anche con marmellata acquistata se in casa non ne avete di produzione propria.

Processed with VSCOcam with m5 preset
Crostata rustica con farina di farro

INGREDIENTI

Scorza di 1/2 limone – 250 gr. di farina di farro – 50 gr. di farina di grano tenero macinata a pietra (se non la avete usate farina integrale) – 140 gr. di zucchero di canna – 130 gr di burro morbido – 1 uovo intero. 


PREPARAZIONE

Tritare scorza di limone, 15 sec. vel. Turbo. Raccogliere la scorza sul fondo del boccale del Bimby ed aggiungere le farine e lo zucchero. Mescolare 20 sec. vel. 1. Aggiungere il burro morbido a pezzetti ed impostare 20 sec. vel. 4. Aggiungere l’uovo intero e impostare altri 20 sec. vel. 5. Togliere l’impasto dal boccale del Bimby e riunirlo in una spianatoia infarinata, lavorare la pasta per qualche secondo fino a dare la consistenza di una palla. Avvolgere con pellicola trasparente e riporre in frigo a riposare per 30 min. Trascorso il tempo di riposo stendere l’impasto su una spianatoia infarinata, imburrare ed infarinare una teglia di dimensioni di circa 20 cm. Io ho utilizzato una teglia più grande (circa 25 cm) e per riuscire a fare tutte le striscioline della crostata ho dovuto fare i salti mortali! 🙂

Trasferire l’impasto nella teglia, bucherellarlo leggermente con una forchetta ed aggiungere sul fondo la marmellata desiderata. Realizzare le strisce di chiusura della crostata ed infornare poi a 180 gr. per circa 25 minuti. Per controllare la cottura riferitevi sempre al bordo della crostata che non deve bruciacchiarsi!

Buon appetito!!

Processed with VSCOcam with m5 preset
Crostata rustica con farina di farro

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...